home page
news
progetti
cosa facciamo
gallery
dove siamo
LAVORO IN CARCERE: CHE IMPRESA!
Esperienze, confronto e idee di sviluppo. Si è svolto quest'oggi a Genova presso la Casa della Giovane in Piazza Sabina un convegno organizzato dal CELIVO e dalla Rete Carcere, sulle varie attività che si svolgono nelle carceri italiane, tramite associazioni e Cooperative. A questo incontro ha partecipato anche la Coop. Nabot, con un breve intervento.

La Rete Tematica Carcere, coordinata da Celivo, propone un evento sul tema del lavoro in carcere attraverso le testimonianze di enti e imprese che impiegano detenuti ed ex detenuti. Venerdì 16 giugno, dalle 9.30 alle 16.30, presso la Casa della Giovane (piazza Santa Sabina 4),

Genova -Intervengono:

  • Coop Bottega Solidale (Casa Circondariale Marassi; serigrafia; formazione detenuti)
  • Sc’Art! (Genova; centro di riciclaggio creativo; impiego ex-detenute)
  • Grafiche KC (Casa Circondariale PonteX; laboratorio di stampa e legatoria)
  • Nabot Coop Soc (Chiavari; trasporti, sgomberi, raccolta indumenti, pulizie)
  • Extraliberi (Casa Circondariale Lorusso e Cutigno di Torino, serigrafia e stampa in digitale)
  • Rio Terà dei Pensieri (Venezia; riciclo PVC, cosmetica, serigrafia, agricoltura biologica, pulizia aree urbane).
  • Pasticceria Giotto (Casa di Reclusione Due Palazzi di Padova; pasticceria artigianale)
  • I buoni di Ca’ del Ferro / coop. Nazareth (Casa Circondariale Cremona, confezionamento prodotti alimentari curati dalla cooperativa stessa)


Approfondimenti
• Interventi

Downloads

Immagini
pubblicato il 16/06/2017