home page
news
progetti
cosa facciamo
gallery
dove siamo
Riunione Pubblica
Siamo stati invitati dall'Assessore all'Agricoltura Bertani ad un incontro pubblico

Nell'ambito dell'incontro organizzato dall'Ente Parco Aveto in data 22 ottobre 2014 presso il Municipio di Mezzanego per la presentazione del progetto sul rilancio della nocciola al quale sta lavorando il GAL Valli del Tigullio, la cooperativa Nabot – invitata in qualità di unico operatore attualmente attivo in questo tipo di coltura – ha avuto modo di illustrare il proprio progetto di recupero noccioleti e l'esperienza del progetto pilota.

I Sindaci e/o assessori dei comuni di San Colombano Certenoli, Mezzanego, Leivi, Borzonasca, Ne presenti si sono molto interessati al nostro progetto e alcuni di loro si sono resi disponibili ad organizzare successivi incontri di approfondimento.

In data 8 gennaio 2015 il sindaco di Leivi Sig. Vittorio Centanaro unitamente all'assessore Sig. Andreino Canepa hanno invitato i cittadini proprietari di noccioleti incolti ad un incontro con la cooperativa. E' stato illustrato loro tutto il progetto pilota e soprattutto le finalità di un progetto così ambizioso che necessita del sostegno e della collaborazione della comunità intera. A seguito di questa bella serata molti dei presenti si sono resi disponibili e dopo la visita sui siti, grazie alla generosità ed alla sensibilità di queste persone sono stati conclusi ad oggi due contratti di acquisizione in comodato gratuito ed altri tre sono in fase di definizione.

Con la stessa formula anche il Comune di Ne si è attivato e grazie all'impegno del suo assessore Sig. Marco Bertani in data 10 marzo 2015 è stato riproposto un incontro con proprietari locali. E' stato suscitato molto interesse e auspichiamo che ciò produca altre acquisizioni o l'interesse personale a recuperare questa tradizionale coltura che anche in Val Graveglia era presente e attiva sino a pochi decenni fa.




Immagini
Volantino d'invito
pubblicato il 04/03/2015